Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.salviamopeterpan.com/htdocs/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
Cavolo! c’è il Diavolo… | Salviamo Peter Pan

Cavolo! c’è il Diavolo…

Posted by lapo2001 on mag 11th, 2008

Cosa si può dire dopo una prestazione del genere?

Tutti ci siamo presentati al San Paolo con l’idea più o meno certa che i miracoli per quest’anno si fossero conclusi già da qualche partita. Il pensiero di un’altra scampagnata di fine anno, al cospetto poi, di campioni quanto meno arrabbiati e assetati di punti Champion’s, ci ha fatti entrare quasi in punta di piedi, silenziosi, memori anche delle 5 sberle dell’andata. Tanto da dire: Cavolo! C’è il Diavolo…Ma con la consapevolezza comunque che dovevamo esserci, quanto meno per salutare la squadra e il mitico Pampa per la bella stagione che ci ha regalato. In 70000 per dire “grazie”, con addirittura i voti della curva “A” su tutte le componenti che gravitano intorno a questa splendida squadra, tanto per voler affermare la soddisfazione per ciò che essa ha saputo fare: 8 a società, ragazzi e allenatore. Voti più che buoni. Ma siete ancora di questo avviso dopo questo pomeriggio eccezionale? Dopo aver battuto qui a Fuorigrotta tutte(eccetto la Roma)le migliori squadre del campionato, dopo aver conquistato la salvezza già da tempo,dopo che si è festeggiato e ci si è appagati, chi poteva mai immaginare che il Napoli potesse distruggere, annichilire, umiliare la squadra campione del mondo obbligata a vincere?

Forse nelle precedenti partite abbiamo lasciato preziosi punti con prestazioni da oratorio, ma alle grandi non abbiamo mai regalato nulla, a dimostrazione che con gli stimoli giusti, questa squadra può battere chiunque… E questo perchè in campo il Napoli ha dei fenomeni: Hamsik e Lavezzi su tutti. Avvertire il terrore nelle gambe di Nesta, con un Pocho solo nei paraggi o notare l’indietreggiare spaesato sino alla propria aria di rigore del buon Kaladze a causa dell’avvento dello slovacco impazzito, è realmente una goduria. Stiamo parlando di gente che ha marcato Ronaldiho e Zidane o mi sbaglio?

Beh, anche oggi c’è stato un altro miracolo. Da silenziosi e timorosi, ci siamo trasformati in una bolgia assordante, alla fine festante. 3 gol, 2 traverse,una decina di azioni importanti, un ottimo Navarro,un gol alla Baggio di Hamsik, una serie di buste dell’immondizia infilate in un posto dei tifosi milanisti di cui non posso riferire e l’entusiasmo di tutto lo stadio, ci hanno fatto chiudere davvero in bellezza. Che emozioni!Uniche note tristi:l’addio del Pampone e le assenze per questioni amorose dell’assessore e di Albertone. Sempre prima il Napoli!

Io a Lavezzi & co. dò un bel 9. A noi tifosi della banda dò 10(nonostante forfait discutibili). Al pochetto e a Santacrocino(con Gabry) dò 10(foto nei commenti). Alla criniera del Pampa dò 3.Alle previsoni di Ndrè dò zero.

Aurelio, Portaci in Europa…Forza Napoli Sempre

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace

12 Responses to “Cavolo! c’è il Diavolo…”

  1. 1
    lapo2001 Says:

    Con pochetto

    Pochetto

    Con santacroce e il fratellino...

    Santacroce e il fratellino
    By Gabry

  2. 2
    gabry Says:

    Stamattina mi sono svegliata ancora incredula della vittoria di ieri…una gioia immensa x aver travolto quei bastardi..emozioni uniche quasi come ai tempi del pibe..stavolta credo proprio che stiamo tornAndo..si è così..TREMATE tutti..Napoli torna nel calcio che conta..Voglio ringraziare tutti i miei amichetti di sorrento con i quali ho trascorso domeniche bellissime e condiviso emozioni brividi amarezze gioie ma con i quali alla fine ho festeggiato ho gioito..Grazie ragazzi vi voglio bene!!!La pocha..

  3. 3
    dgiuffre Says:

    Che goduria!!!
    La giusta conclusione ad un campionato splendido. La classifica è al di sopra delle aspettative e i 50 punti totalizzati sono un bottino eccezionale per una neo-promossa. Ma non è questo quello che mi fa godere, ma il fatto che ci siamo tolti lo sfizio di battere tutte le BIG al San Paolo(tranne la Roma). Tutto cominciò con i 2 gol rifilati alla Samp e in molti dissero: la papera del portiere vi ha favoriti. Poi è stata la volta dell’odiatissima Giuve, andata via da Napoli con una coda infinita di polemiche: i rigori erano inesistenti, era più giusto un pari. Dopo un pò di tempo è stata la volta dell’Udinese e anche lì: ma l’Udinese non è quella dell’anno scorso. Quando poi la legge del San Paolo si è abbattuta sulla capolista Inter è stato fin troppo facile dire: solo un Inter in crisi può perdere in un modo così netto. Anche la Fiorentina ha dovuto fare i conti con noi ma: i viola hanno la testa alla coppa Uefa. Ieri abbiamo semplicemnte umiliato il Milan… e abbiamo zittito tutti! Anche i “bookmakers” che hanno avuto il coraggio di quotare la vittoria del Napoli a 8.0. Fino a sabato il Milan era la squadra più in forma del campionato quella che ormai aveva riacciuffato la Champions come solo le grandi squadre sanno fare. Che goduria… avere il privilegio di relegare il Milan a disputare la coppa Uefa a favore della Fiorentina dell’amico Jonny74.
    FORZA NAPOLI !!!!!!!!!!!!!!

  4. 4
    andrea firenze Says:

    gazie… grazie grazie… tre volte (anzi 300.000 grazie).. ciao a tutti.. sono andrea da firenze e avevo già scritto su questo blog… per complimentarvi con voi dopo la vittoria sulla mia amata fiorentina… oggi ritorno da voi per ringraziarvi commosso per la splendida vittoria sui milanisti.. dimostrazione di forza e di correttezza sul quale a firenze non avevanmo dubbi.. ci avete ridato speranza.. dopo la scorsa settimana dove noi ci siamo fatti male… ma sopratutto gli interisti hanno regalato il derby ai rossoneri.. senza giocare la partita visti anche gli ottimi rapporti tra i giocatori (i giocatori vanno a ballare insieme… e le società fanno parte della stessa cricca di avidi che non lasciano briciole a noi comuni mortali…figuratevi se si fanno male tra loro…cmq grazie davvero… volevo dirvi che siete una grande società che sta facendo bene.. con una programmazione seria e senza fretta.. puntando sui giovani (motivo per cui avete perso tanti punti con le piccole e stracciato le grandi).. penso che siete sulla strada giusta… e tra poco il napoli sarà lassù… dove merita la città… (naturalmente spero di esserci anche noi…
    tornando al discorso champions.. ora dipende tutto da noi… sperando che i milanisti quest’anno si guardino dottor house in tv… forza viola….. ps naturalmente viva napoli viva il pampa.. gladiatore unico che ha dato tanto alla vostra città
    andrea

  5. 5
    geppetto45 Says:

    FINALMENTE …………
    Il forchettone del Diavolo si è girato a manico d’ombrello è ha stampato nel loro fondo schiena un bel 50 sfatando tutte le più nere profezie che ci davano per spacciati contro i campioni del panettone …..pardon del mondo
    Questa volta si vede che Berlusca ha messo la “NUNNEZZA” prima del PALLONE…..
    L’unico rammarico e che sono anche io ,per motivi di lavoro ,tra quelli che si son dovuti accontentare della radiocronaca ( Vuless sapè che ca… a pav’ a fa’ SKY )
    HO ANCORA VIVO IL RICORDO DELLA STRETTA DI MANO AD HAMSIK E LA SUA DOMANDA >>> CHE DEVO DIRE A QUESTI RAGAZZINI ?>> QUELLO CHE TI SENTI >>GRAZIE

  6. 6
    lollo73 Says:

    io sicuramente ne ho viste meno di voi, ma con il mio motorino e con l’amico tonino abbiamo visto tutti i grandi successi al San Paolo. Con la Roma non andammo (forse se c’eravamo ……. )!! Non avrei giocato un euro sulla vittoria del Napoli, invece sono stati grandi ……. 11 professionisti ……. Signori montervino ha fatto un assit ……. ci rendiamo conto!! Grandi, veramente Grandi ……. Ho fatto una scommessa con uno juventino …… lo scudetto lo vinciamo prima noi!!! sono folle, ma come dice Gabriella …… SIAMO TORNATI!!!

  7. 7
    lapo2001 Says:

    Effettivamente è stata un gioia indescrivibile. SiAmo tornati sul serio. Anche io ricordo, le trasmissioncine della domenica sera o del lunedì sulle emittenti private, in cui si mortificava(mortifica ancora!)tutto, adducendo le vittorie dei nostri ragazzi, sempre a qualche “se” o “ma”. Quando criticano riescono ad essere ridicoli da soli, ma alla lunga quella lagna ammorba. Ma per zittirli, c’è solo ‘o sparatrapp?!
    Caro Geppetto, anche domenica Hamsik ha fatto ciò che si sentiva. Il gol forse anche è un pò tuo. Intanto i ragazzini e i ragazzoni sugli spalti sono espolosi.
    Lollò, l’anno prossimo ti voglio anche in tutte le trasferte! Riguardo la tua scommessa…alzo le mani(per non toccare altro!).

  8. 8
    lapo2001 Says:

    Infine, voglio ringraziare il nostro amico viola Andrea per il suo intervento.
    In tutta onestà, nemmeno noi pensavamo ad una tale impresa, non tanto per presunte “combine” a favore della banda del “pelato”, ma perchè la squadra nelle ultime partite aveva dimostrato di aver la testa già in qualche spiaggia sarda. Invece, un’impennata di orgoglio, dovuta penso anche alla debacle dell’andata, e soprattutto perchè il San Paolo contro le grandi lo esige(per la voglia di sentirci finalmente tra le più forti), ha fatto tirare fuori gli attributi alla squadra(anche a Pazienza e Garics!).
    Sono contento per le emozioni di ieri, a maggior ragione se la nostra vittoria sarà servita a sgretolare un pò il fortino di chi comanda, anche perchè, in tutta onestà, quest’anno il Milan la Champions non la merita! Non aggiungo altro per scaramanzia. Dico solo grazie per le belle parole, domenica faremo il tifo per voi e che Pazzini la butti finalmente dentro!Viva il Pampa!

  9. 9
    CATAPO Says:

    TESTA ALTA … PETTO IN FUORI…ED IL CATAPO COSì GIRAVA DOMENICA PER LE TRISTI E DELUSE STRADE MILANESI….
    MI RITORNAVA IN MENTE UN CORETTO ASCOLTATO A SAN SIRO QUALCHE MESE PRIMA: TUTTI A CASA ALè!

  10. 10
    lapo2001 Says:

    Ti ricordi come ci trattarano a San Siro?!La goduria è doppia! Ora possono pure andà a Kakà!

  11. 11
    marcic48 Says:

    ora che il campionato è finito,potresti farmi sapere quando si va a pompei? Grazie

  12. 12
    lapo2001 Says:

    Marcic, l’appuntamento per il pellegrinaggio è tra la notte di venerdì 30 e sabato 31 maggio a mezzanotte in piazza Cota. Mi raccomando, scarpe di ginnastica!
    Forza Napoli Sempre

Leave a Reply

Archivi