Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.salviamopeterpan.com/htdocs/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
Genoamarcord | Salviamo Peter Pan

Genoamarcord

Posted by lapo2001 on feb 28th, 2008

L’urlo gioioso del secondo gol di Calaiò a Livorno di 4 giorni fa era ancora presente nelle nostre orecchie fino a quando si è strozzato per la debacle di ieri sera a Genova. E’ l’effetto ascensore. Si sale e si scende dal piedistallo, si gode e si piange, matrimoni e funerali nel giro di poche ore. E’ il destino di noi tifosi appassionati. E’ il nostro destino… Lo so, lo so ieri sono venuto a mancare e qualcuno potrebbe redarguirmi per questo. Non ho condiviso questa deprimente sconfitta con i miei allegri compari e in cuor mio me ne dispiaccio, nonostante mi sia perso direttamente la solita trasferta di non-gioco del Napoli. Di solito quando ciò accade, mi sfogo a fine partita bestemmiando contro il primo tifoso juventino che mi ritrovo di fronte. Ieri nemmeno questo ho potuto fare. Non per la mancanza di “suini”, di quelli se ne trovano sempre in giro, ma perchè lo juventino che sarebbe dovuto essere la mia valvola è lo chef che ieri ci ha deliziato con leccornie culinarie di alta scuola. Non me la sono sentita di mortificarlo e di scuoiarlo vivo dopo quell’ospitalità impeccabile. Formaggi, ravioli, salsiccie, friarielli, melenzane, vinello ecc. ecc. hanno un pò calmato il mio impeto omicida ed hanno salvato il buon Nicola dalla mia frustrazione post-sconfitta. A tutta la mia banda, rinnovo le mie scuse e dedico loro un altro video di Genova, tanto per “indorare”la pillola, ma so che con questo gesto mi perdonerete. Mi dovete perdonare!

Forza Napoli Sempre.

P.S. Nicò sei il re in cucina. Un grande saluto a chi ieri era con me intorno a quella tavola imbandita, Francesco e Giovanni. Un pò meno a quei 2 per manifesto “maialismo”, Antonio e Piermarione. Un saluto e un grazie particolare ai signori Rotulo per la loro solita gentilezza innata.

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace

9 Responses to “Genoamarcord”

  1. 1
    geppetto45 Says:

    Sconsolatamente
    C’è poco da fare:

    O’ CAN PE’ ESSER BUON
    ADDA SAPE’ PURE MUZZUCA’
    NUN SULO ALLUCCA’

    P.S.
    LAPO2001 DECIDI CHI E’
    “IL RE DEGLI CHEF”
    SENZA TOGLIERE NIENTE A NESSUNO,
    MA ATTENTO A NON INCORRERE IN UN
    - CARTELLINO ROSSO – CON GRANDE SOLLAZZO DI ERCAGNO E DGIUFFRE

    potrest incorrere in un

  2. 2
    lapo2001 Says:

    Caro geppetto, non volevo minimamente creare una sorta di competizione di “fornello”. Ti ritengo al di fuori di qualsiasi classifica. La tua bravura e la tua passione non hanno bisogno di commenti. Quindi ercagno e dgiuffre possono anche non scaldarsi…a tavola resto il cocco di geppetto! E ribadisco che anche Nicola è stato sublime, nonostante la sua juventinità acuta e fastidiosa…

  3. 3
    dgiuffre Says:

    Caro Lapo ti stai arrampicando sugli specchi!
    Il tuo commento sulla partita e sulla serata di ieri fa “acqua” da tutte le parti. Ti sei limitato molto nella analisi tecnica ed emotiva dell’ennesima figuraccia del Napoli… del resto cosa potevi aggiungere, avendo visto non più di 20 min di partita?
    Sei arrivato tardi e sei scappato sull’1-0 per andare a casa di uno juventino a vedere Inter-Roma… non ho parole!
    …e adesso, sapendo del mio inevitabile richiamo mi hai voluto colpire nell’animo allegando un video che non può lasciarmi indifferente. Caro Lapo quell’immagine di noi 4 fuori al Marassi è lo sfondo al mio desktop del 10 giugno 2007 e per quenso NON posso NON perdonarti. Ma attento ti tengo d’occhio!

    P.S. Mamma che figuraccia con Geppetto! Prima decanti la cucina di un pivello juventino e poi cerchi subito di rifarti in un modo indecente. Non ti preoccupare Geppetto ti tratterà sempre alla grande… come del resto ha sempre fatto con tutti noi!

  4. 4
    lapo2001 Says:

    Caro dgiuffre, il mio post già di per se, mostra come mi sia presentato col capo cosparso di cenere. Conscio del mio misfatto.Il tuo richiamo è stato inevitabile così come la mia presenza a casa Rotulo. Non ho visto altre partite, non potevo…Il tuo attacco frontale l’ho sentito, ma non t’illudere, non basta “incensare”, geppetto già mi ha perdonato, tanto che stasera era prevista una pennetta all’arrabbiata(forse per farcela passare?!?)sfumata per un prevedibile debosciamento del figliuol della nettezza…sarà per la prossima volta…Anche io ho la foto del 10 giugno come sfondo. Indimenticabile momento.Un buon motivo non per perdonare me, ma per perdonare questa squadra sciagurata.

  5. 5
    ercagno Says:

    ragazzi? Ma vi sembra giusto parlare di cene e cenette a destra e a manc’… pennette non pennette sasicc’ friariell’ e chi piu’ ne ha piu’ ne metta! La mia partita l’ho vista mangiando un sandwich al tonno con molti colleghi (porci) che mi chiamavano sul mio tel. chiedendomi: “Scusate c’e’ Sculli li’? cmq. il mio parere in merito di chefferia non lo dico perche’ risulterei di parte….
    …non sapevo delle qualita’ culinarie del Rotulo che approfitto per salutare….
    un saluto chiaramente a geppetto e famiglia… e a tutti i miei amici che magnano a casa mia!!!!!!!!

  6. 6
    lapo2001 Says:

    Hai ragione ercagno, abbiamo divagato troppo su argomenti che non hanno peso. Soprattutto ora che sta per iniziare il marzo di fuoco. Torniamo seri…Ma il sandwich con o senza mayonese?… Tanti saluti da tutta la banda.

  7. 7
    gionni1974 Says:

    Ciao Ragazzi
    ma perchè non si organizza una bella tavola imbandita? mi è venuta l’acquolina…gianluigi tu che sei il masto di festa lancia un meeting culinario cui parteciperanno tutti i frequentatori del sito! Chiaramente ognuno prepara qualcosa e vedrai che con tutte queste abilità diffuse ci sarà da divertirsi…

  8. 8
    lapo2001 Says:

    gionni, sai che questo è un campo da cui non posso tirarmi mai indietro…

  9. 9
    ercagno Says:

    Basta! Ok?

Leave a Reply

Archivi