Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.salviamopeterpan.com/htdocs/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
Napoli – Catania 1-0 | Salviamo Peter Pan

Napoli – Catania 1-0

Posted by lapo2001 on gen 12th, 2009

Non è sata una delle migliori partite casalinghe del Napoli, nonostante la vittoria. C’è da dire che storicamente le prestazioni e soprattutto i risultati dopo le feste natalizie non ci hanno mai sorriso. Dopo il panettone, anche ai bei tempi si perdeva. Oggi invece, si è riusciti a portare a casa i 3 punti contro un avversario assai ostico, il Catania del simpaticissimo Zenga.

Primo tempo di confusione ed imprecisione: Lavezzi non al top(ma sempre determinante), Maggio poco lucido, Gargano solito inesauribile podista, ma bisognoso di una equilibratura ai piedi, Hamsik non pervenuto, Denis spaesato in mezzo ai difensori, Giggino Vitale che non ha azzeccato un cross, nemmeno quando era solo…Risultato 0 a 0 e pochissimi tiri verso il portiere etneo.

Nella ripresa i ritmi cambiano. La pressione si fa più insistente, anche se di reali conclusioni non se ne vedono. Hamsik riesce a sbagliare un calcio di rigore(ho perso un paio di anni di vita dopo l’errore e penso anche lui, dopo le mie bestemmie!)e solo a 10 minuti dalla fine dopo un guizzo del solito pocho, Maggio regala il gol risolutore e la gioia a noi tifosi.

Finalmente, dopo non so nemmeno quanti anni, riusciamo a vincere la prima partita dopo il panettone!… A proposito di panettoni. Gianluca, oggi si è presentato allo stadio(approffittando dell’assenza di the Ass) con:pezzo di pane del girone(6 kg), pancetta e capocollo paesani e una fantastica pastiera cotta al forno. Sembrava che ci stessimo apprestando ad un pic-nic più che a vedere una partita di calcio!? Grande Gianluca!

cucù stadio

Perla della giornata. Viaggiando verso Napoli, il Minao dibattendo sul mercato esprime ciò che agli azzurri farebbe comodo: “a noi sai cosa servirebbe? Un centrocampista che non giochi, al posto di Pazienza!”

Bisogna crederci, bisogna crederci…

Forza Napoli Sempre

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace

6 Responses to “Napoli – Catania 1-0”

  1. 1
    dgiuffre Says:

    …comunque grande Napoli! Sono in perfetta sintonia con te nel reputare questa come una delle partite meno esaltanti del Napoli ma giudico superato l’ennesimo esame di maturità. La partita non era semplice anche se il Catania in trasferta ha dimostrato ancora una volta di essere praticamente nullo(3 punti). Si tornava dalla lunghissima sosta dove cibo ed alcool la fanno da padroni, c’erano delle assenze importanti(Zala, Mannini, Santacroce…) e il Pocho era in “forse” per una influenza. Con in mente l’incognita Lavezzi abbiamo banchettato prima della partita grazie a Gianluca e abbiamo chiuso le festività natalizie con l’immancabile pastiera. La partita, nel primo tempo è stata noiosa, pochi tiri in porta e poche azioni di rilievo. Il passo delle ali non era il solito, Gargano continuava a sbagliare passaggi e al Pocho praticamente non riusciva niente o quasi. Dopo l’intervallo si aspettava una incisività maggiore grazie anche a qualche cambio invocato inutilmente dagli spalti. La formazione è rimasta la stessa ma la Tachipirina ha fatto la differenza. Pochi minuti per circolare e il Pocho è tornato ad essere determinante come sempre. I suoi scatti e le sue serpentine hanno cominciato a fare breccia nelle fila catanesi e ad aprire quegli spazi che servono a Maggio per lanciare la sua corsa. Ciliegina sulla torta poi è stata la sostituzione di Hamsik con il giovane folletto Russotto. E’ entrato immediatamente in clima partita e si è reso subito pericoloso. Ancora una volta lo zampino del Pocho consente a Maggio di siglare la rete della tanto sospirata vittoria.

    P.S. …dimenticavo: migliore in campo il gladiatore Blasi, instancabile, pulito negli interventi e prezioso anche nella gestione della palla.

    FORZA NAPOLI SEMPRE!

  2. 2
    lapo2001 Says:

    Dgiuffre, ormai i nostri compari si sono abituati. E’ la sindrome del tifusiello. Meno male che ci sei tu, che non mi abbandoni…
    Forza Napoli Sempre

  3. 3
    geppetto45 Says:

    secondo te lapo ,dopo un commento dell’emulo ” NICCOLO CAROSIO ” dgiuffre che altro c’è da aggiungere se non FORZA NAPOLI SEMPRE

  4. 4
    lapo2001 Says:

    Geppè, ogni tanto un pò di polemica fa bene, no? I compari dormono… Dgiuffre è l’unico che non si tira mai indietro, dalla prima all’ultima giornata… Qualcun’altro lo senti blaterare durante la settimana, ma poi…

    Forza Napoli Sempre

  5. 5
    catapo Says:

    questa volta non ci sono cascato….per AMORE DEL NAPOLI ho preferito recarmi a sciare, senza cadere in tentazione come l’ultima volta. Non ho visto la partita e quindi non posso commentarla. a quanto ho capito però se si gioca male e si vince è un buon segno. e la risata ironica di zenga in panchina (quella l’ho vista), si che mi ha fatto godere. Comunque, non ci mettete il pensiero, gioà dalla prossima partita sarò sugli spalti o davanti alla tv!

  6. 6
    lapo2001 Says:

    Catapo, meglio davanti la tv, anzi meglio a sciare, anzi tifa juve.

Leave a Reply

Archivi