Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.salviamopeterpan.com/htdocs/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
Palermo – Napoli 2-1 | Salviamo Peter Pan

Palermo – Napoli 2-1

Posted by lapo2001 on ago 24th, 2009

I Giornata
Palermo – Napoli 2-1 (Cavani, Hamsik, Miccoli su rig.)

Onestamente non riesco a capacitarmi.

All’esordio in questo campionato il Napoli di Donadoni sforna una grande quanto sfortunata prestazione. Nel primo tempo varie azioni pericolose, un gol annullato ad Hamsik e ben 3 pali ci hanno impedito di urlare. Costante è stata la pressione da parte degli azzurri con Datolo sulla sinistra e Maggio sulla destra che hanno più volte impensierito la retroguardia rosanero. Ma siccome il calcio in certi casi è infame ecco che Cavani al termine della frazione ha approfittato di un grossolano errore difensivo di Maggio e di De Sanctis per inflizare la nostra porta. Gol così difficilmente se ne vedono anche a San Liborio o a Iommella. Per un intero tempo il Palermo era riuscito a superare la metà campo solo sporadicamente e mai in maniera incisiva, ma nonostante ciò è rientrato negli spogliatoi incerdibilmente in vantaggio.
Nel secondo tempo la musica e la sfortuna non è cambiata. Hamsik imbeccato dal Quaglia si è ritrovato a tu per tu con l’estremo difensore siciliano senza però riuscire a siglare con un improbabile e sbilenco colpo sotto. Solo al 30° finalmente, quell’urlo rimasto in gola fino a quel momento è potuto esplodere. Tiro di Hamsik da fuori area e gol proprio nell’angolino alla destra di Rubinho. Sembrava che il vento fosse girato ma è stata solo una brevissima illusione. Zuniga subentrato poco prima a Datolo con un’entrata che nemmeno il d’Esposito dei vecchi tempi avrebbe mai commesso ha procurato un inutile fallo da rigore su Cavani. Sul dischetto è andato Miccoli che sino a quel momento non avevo ancora visto toccar palla, realizzando il gol vittoria. Una mazzata!
E’ il terzo anno consecutivo che perdiamo al Barbera per 2 a 1, ma stavolta proprio non se ne scende.

Non riesco a capacitarmi. Grande partita e zero punti.
Il sorrisetto beffardo di Zenga alla fine mi ha definitivamente avvilito. Per tutta la gara l’ho visto scrivere su pezzi di carta e blocchetti incuriosendomi alquanto. Probabilmente erano messaggi d’amore alla dea bendata.

Ci riprenderemo.
Forza Napoli Sempre

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace

7 Responses to “Palermo – Napoli 2-1”

  1. 1
    ercagno Says:

    Anche se il risultato non ci da’ ragione sono molto contento della prestazione degli azzurri. Era da molto tempo che non vedevo in trasferta un Napoli cosi’ voglioso di vincere e portarsi a casa dei punti importanti. Se propio devo trovare un neo nella serata di ieri devo dire che il Pocho (cmq. strepitoso) in varie occasioni poteva esprimersi in maniera piu’ altruista servendo un po di piu’ Quaglia da quale onestamente mi aspettavo un po’ di piu’….
    Sono comunque sicuro che sara’ un anno positivo.

    FORZA NAPOLI

  2. 2
    geppetto45 Says:

    FORZA NAPOLI – non posso dire più di tanto, poiche lo schermo era oscurato, cause pertubazioni atmosferiche,che qualcuno ha scatenato sul mio decoder ….
    Tempo verrà in cui tornerà a splendere il sole e…. forse DONADONI comincerà a piacermi visto come Ercagno ha analizzato la prova
    FORZA NAPOLI SEMPRE

  3. 3
    dgiuffre Says:

    Fino a ieri sera ho cercato di godermi il mare, il sole senza pensare troppo a quello che sarà, nel bene e nel male, il nostro lungo e amatissimo campionato di calcio. Sulla spiaggia, al tavolino di un bar ho sempre cercato di evitare l’argomento. Fare delle previsioni, criticare prima di incominciare, dare giudizi affrettati non mi è mai piaciuto. La campagna acquisti ancora non si è conclusa e io penso che qualcosina ancora cambierà. Dopo la partita di ieri sera non posso che esprimere un giudizio positivo. Il Napoli di Donadoni, si perchè la sua mano si vede eccome, mi è piaciuto tantissimo. Fino a pochi giorni fa, metre dormivo sul lettino al mare, ho sentito in lontananza qualcuno che diceva che mancava un colosso, un ariete… bè come avete visto il pallone ieri è stato alzato raramente; il gioco, e sottolineo il gioco, di questo Napoli sarà caratterizzato da lunghi fraseggi sempre palla a terra fatti da tutti giocatori rapidi e dotati tecnicamente.
    Un Napoli in trasferta, per di più nella bolgia del Barbera, così bello lo abbiamo visto raramente; purtroppo l’errore a fine primo tempo, più che aver tagliato le gambe a noi, ha dato morale a loro, che fino a quel momento stavano nel panico più totale.
    Da tifoso mi sono incazzato nero perchè non si possono commettere ingenuità del genere!
    Da appassionato di calcio dico: bravo Napoli e bravo Donadoni…

  4. 4
    65% discount nike lions #9 matthew stafford camo mens stitched nfl realtree elite jersey sale online 2014 Says:

    Drop Whining And Begin your own special babyliss Marketing plan Preferably
    65% discount nike lions #9 matthew stafford camo mens stitched nfl realtree elite jersey sale online 2014 http://www.trubadoors.com/lyd/philadelphia-eagles-jersey-youth/65-discount-nike-lions-9-matthew-stafford-camo-mens-stitched-nfl-realtree-elite-jersey-sale-online-2014.asp

  5. 5
    limited stocks at limited time nike texans #23 arian foster grey shadow with 10th patch youth stitched nfl elite jersey outlet york Says:

    babyliss Knockoffs : An Ideal babyliss trick By which Fools 88% of the buyers
    limited stocks at limited time nike texans #23 arian foster grey shadow with 10th patch youth stitched nfl elite jersey outlet york http://www.meland-motorsport.com/nfl-nike-jerseys-2013/limited-stocks-at-limited-time-nike-texans-23-arian-foster-grey-shadow-with-10th-patch-youth-stitched-nfl-elite-jersey-outlet-york.asp

  6. 6
    prada store in nj Says:

    Intanto, la Regione è in cerca di fondi per mantenere i livelli occupazionali nella Ferriera di Servola, acciaieria acquistata a metà anni ‘90 dal Gruppo Lucchini dopo la parentesi gestionale di Andrea Pittini, storico nome dell’imprenditoria friulana e titolare dell’omonima industria pesante di Osoppo, provincia di Udine. La necessaria riconversione degli impianti, senza il superporto, si fa sempre più ardua. nel recente incontro Romano con i promotori del progetto Superporto non siano invece soltanto un’ennesima promessa da marinaio, apprezzabili impegni che se mantenuti dovrebbero consentire che questo progetto possa finalmente trovare un valido ed accogliente approdo sui nostri litorali.

  7. 7
    Air Max 2009 V Leather Men Says:

    Was Manziel’s gesture ill-advised? Of course. Does it portend bad things?to come? Maybe or maybe not, but it clearly doesn’t help. The biggest question is how Manziel let himself go off the rails when he and his coaches?had to know such attention was (and will be)?coming?

Leave a Reply

Archivi