Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.salviamopeterpan.com/htdocs/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
BUON NATALE | Salviamo Peter Pan

BUON NATALE

Posted by lapo2001 on dic 24th, 2007

Tanti auguri di buon Natale a tutti,specialmente ai bambini.

Ora vi chiedo:non c’è una grande similitudine tra l’albero di candele dello spot e il meraviglioso abete illuminato della nostra splendida piazza?

alberonatale, inserito originariamente da LAPO2001.

 

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace

21 Responses to “BUON NATALE”

  1. 1
    Agathli Says:

    E’veramente interessante (lo voglio pure io come decorazione il segnale stradale!!!!)così essenziale, stilizzato, funzionale a ciò che serve e simbolico…o no Lapo? (auto=cellulari=albero)..Buon Natale a Tutti

  2. 2
    Francesca Says:

    …rispetto agli altri alberi della penisola…”er’ megl’ che nun o’ facevv’ proprio!!!:)
    Sant’Agnello the best!!!

  3. 3
    Francesca Says:

    Buon Natale a tutti i peterpaniani e soprattutto al mitico Gigi….auguri di cuore:)

  4. 4
    minao Says:

    per tutti quelli che commenteranno sul MAGNIFICO albero di Natale!
    NON POTETE CAPIRE…L’ARTE è NEL FARE PEGGIO DEGLI ALTRI…COME AL SOLITO GRAZIE ALLO SCRIVENTE CI DISTINGUIAMO SEMPRE!!!
    Comunque l’anno prossimo per “migliorare” ho nominato quella checca del LAPOTRAPANI: “light crhistmas manager”
    Buon Natale Francesco Gargiulo

  5. 5
    ercagno Says:

    non posso esprimere pareri sul magnifico,originale maestoso e ad dire poco unico albero di Piano di Sorrento perchè sarei di parte….. quindi mi limito a fare gli auguri a tutti gli amici di Peter Pan… Buon Natale

  6. 6
    Agathli Says:

    Prego Signor Lapo..si segga..mi dica, ricorda da che età voci sussurrate e sempre più esplicite hanno posto più o meno fondati dubbi a lei e alle persone sue care, su quello che sarebbe stato lo stemma, il liet-motiv della sua esistenza, ponendo chiare difficoltà relazionali soprattutto in quelle interazioni che nn contemplavano il vis-à vis, tipo vendite telefoniche di rasoi per la barba dove quando, rispondendo al telefono si sentiva ben dire “Buongiorno signora, c’è suo marito…”.
    Or dunque, quando è stata la prima volta che l’hanno chiamata cn tale ignominia seppur cn fondata conoscenza……..”checca”??????
    p.s
    e si ricordi che la Befana l’osserva…

  7. 7
    lapo2001 Says:

    <p>Auguri ad Agathli, Francesca, ercagno, minao, francesco…auguri a tutti. Spero che stiate passando un bel Natale(io ho appena finito l’ennesima abbuffata),soprattutto alla famiglia Gargiulo. La vostra foto è grande. Grazie. Signò,vi hanno obbligato a sorridere?!?…Francesco,non credo che te la caverai,nominandomi nuovo director delle luci.Il vostro gusto sopraffino,non potrà permettermi di esprimere chiccherie del genere.Però oggi,siamo tutti più buoni e concordiamo sulla bontà dell’alberello,ma quell’angolino proprio non mi scende… Carissima dottoressa Agathli,mi sono seduto e rifletto sulle voci fuorvianti che hanno fondato i dubbi sulla mia identità.Sto entrando in uno stato di ipnosi…Da bambino,all’epoca era di moda il caschetto alla Nino d’Angelo,e spesso gli altri mi chiedevano:ma sei femminuccia?E io,ogni volta dovevo dimostrare la mia identità alzando enormi massi come farebbe Maciste.Wow!…Oggi, il mio Maciste è in pensione(potrei presentarti il mio Costantino,ma credo che aumenterebbe i dubbi),ma per quel tipo di dimostrazione basta anche di meno,invece di venderlo basta farlo funzionare il rasoio?O no?
    Ossequi alla Befana
    W l’albero di piazza Cota…

  8. 8
    Agathli Says:

    Buongiorno e buone feste signor Lapo. Come da Lei richiesto è stato contattato da un funzionario dell’Inps, riguardo l’inabilità a svolgere lavori -inerenti al sollevamento pesi – del suo Maciste (?)..pertanto Le comunichiamo di essere da questo momento beneficiario di una pensione d’accompagnamento che ci auguriamo possa esserLe di “soll(i)evo”. Qualora avesse difficoltà nel riscuoterla potrà delegare il sopracitato Costantino(??). Prima di porgerLe i nostri più cordiali saluti le ricordiamo di nn smettere di prendere le medicine prescritte e di stare assolutamente lontano da rasoi ed oggetti contundenti.
    Cordialmente

  9. 9
    Francesca Says:

    Antoooooo….sei un grande!!!
    Forse qualcuno non ha preso tanto bene il mio commento….vabbè pazienza….viva la sincerità!!!!:p

  10. 10
    catapo Says:

    mah…qualcuno mi indica il genio che ha piazzato la freccia direzionale sotto l’albero?

  11. 11
    Francesca Says:

    ….il segnale deve essere messo x forza catapo….altrimenti la gente ci va a sbattere dentro:)….mica tutti capiscono che bisogna evitarlo?!…la nostra amministrazione è prudente!!!:)

  12. 12
    Elgato Says:

    Sarò campanilista (nato, pasciuto e cresciuto a Piano), ma il nostro albero mi piace ed il “segnale” non è altro che un tocco di originalità artistica. Penso che condividano il mio pensiero anche Giancarlo e Francesco!!!!
    Buon Natale ed auguri a tutti gli amici di Peter Pan

  13. 13
    Francesca Says:

    …meno male che esiste la libertà di pensiero:)!!!!

  14. 14
    giancarlo Says:

    Concordo pienamente con Elgato,la freccia è un tocco artistico…
    A proposito Lapo, in merito alla disqusizione identitaria mi sarei aspettato da parte tua un’affermazione intrisa di sano bullismo machista di provincia, altro che Maciste e Costantino…

  15. 15
    Francesca Says:

    …in questo sito si sente puzza di bruciato:)))))

  16. 16
    Agathli Says:

    Bravo Giancarlo!! Svela gli altarini!!!Anche se parlare di bullismo e machismo cn Lapo..parole grosse!!

  17. 17
    giancarlo Says:

    Buongiorno Lapo e complimenti per l’articolo sul giornalino del Centro parrocchiale.
    Agathli, secondo me anche Lapo, sotto sotto, è uno che nella sua vita avrà detto almeno una volta ” andiamo là dietro che ti faccio vedere…”
    ( l’ironia è sottintesa come nel post precedente sul tocco artistico dell’albero di natale).

  18. 18
    Francesca Says:

    ….l’ironia è il mio mestiere….mi piace scherzare!
    Ma la sincerità è il mio forte e quindi….sinceramente l’albero poteva essere molto meglio:)

  19. 19
    Agathli Says:

    Come no, Giancarlo, solo che lo avrà detto vicino l’albero di Natale e ha iniziato a girarci intorno alla ricerca di un “angolo” più intimo..e gira gira gira gira…sarà quella la puzza di bruciato che sente Francesca sul sito???…Ha ha ha!!!…Ok basta, basta…che prendere in giro Lapo è come sparare sulla ex Croce Rossa…

  20. 20
    giancarlo Says:

    Ciao Lapo, proprio qualche minuto fa mi è capitato di ascoltare “all that she wants”, canzone che mi fa venire in mente tanti ricordi del mitico ‘93 , sto ridendo da solo pensando alla scritta sulla nostra prima maglietta: “when we talk, people listen”. Facci un amarcord insieme a “what is love”.
    Francè, tutto si può fare meglio e poi sta storia dell’albero fa ridere anche me, perchè penso che l’anno scorso l’abbiamo fatto con la “ionta”. Baci

  21. 21
    lapo2001 Says:

    Grazie Giancarlo per aver letto l’articolo…Sulla diatriba che si è sviluppata riguardo l’albero della piazza e soprattutto sul ping-pong tra Agathli e Giancarlo dico:cominciamo l’anno nel migliore dei modi…

Leave a Reply

Archivi