Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.salviamopeterpan.com/htdocs/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
Universo _ Cristina Donà | Salviamo Peter Pan

Universo _ Cristina Donà

Posted by lapo2001 on dic 14th, 2007

Quando si trova la musica che si stava cercando, si apre la porta agli attimi eterni.

A Francesca.

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace

6 Responses to “Universo _ Cristina Donà”

  1. 1
    Francesca Says:

    Grazie x la dedica…
    …questa è la musica che cerco e che mi aiuta ad aprire le “porte” della mia anima.
    Semplicemente….GRANDE!!!

  2. 2
    lapo2001 Says:

    La musica ha una grande capacità comunicativa e questo video lo è di più…GRANDE!!!

  3. 3
    Francesca Says:

    Spesso mi capita di ascoltare delle canzoni che riescono ad entrare fin dentro l’anima…come se qualcosa “accendesse” le emozioni del cuore e della mente.
    La musica è una di quelle poche cose che ti fa sentire ciò che gli altri non sentono…e allora mi chiedo:”è solo una questione di emozioni o bisogno di qualcosa?”

  4. 4
    lapo2001 Says:

    Ci sono momenti in cui guardare un bellissimo paesaggio non suscita niente dentro di noi,altre volte ci fermiamo per ammirarlo. Credo che capiti anche quando si ascolta la musica.In particolari momenti le parole e le note entrano dentro di noi,perchè forse ci dicono qualcosa di noi(siamo molto più recettivi)e se restano lì e perchè il momento in cui le abbiamo ascoltate ci ha segnato…Antonello Venditti dovrà molto ringraziare le mie crisi adolescenziali,se oggi ancora lo seguo…Questione di momenti…Forse è il bisogno di emozionarsi.

  5. 5
    Geber_el Says:

    A proposito di quando si trova la musica che si stava cercando e di Antonello Venditti, non mi era mai capitato di ritrovare le mie emozioni nel video di una canzone. Ci è riuscito a.venditti con “dalla pelle al cuore”.
    Troppo difficile capire che, a volte, l’amore va dimostrato anche correndo sotto un portone?
    “e dalla pelle al cuore
    che devo ritornare
    senza più parole
    senza farti male
    mi perdonerai
    non mi hai fatto vivere
    mi devi perdonare sai”
    anche se sono andata via.

  6. 6
    lapo2001 Says:

    Anche se Venditti è un pò superato,ha segnato l’adolescenza di molti della mia generazione…una delle ultime legata ancora a qualche ideale.

Leave a Reply

Archivi