Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.salviamopeterpan.com/htdocs/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
Ti auguro tempo | Salviamo Peter Pan

Ti auguro tempo

Posted by lapo2001 on mar 22nd, 2008

I Commedianti – Vecchioni

Tutte le occasioni perse…

Quando si parla dell’argomento “tempo”, molti sanno quali strane allergie e pruriti mi vengano. Ogni qualvolta mi trovo a negarlo, penso a quanto ne ho buttato e a quanto ancora oggi ne butto, chili e chili di ore e di giorni, per poi scoprire di non averne quando lo si vuole, perchè è troppo tardi. Giuro che col passare degli anni, ti accorgi di questo, probabilmente perchè si percepisce che sia sempre di meno. Per questo si dice “vivi ogni giorno, come se fosse l’ultimo”, anche se è una frase che mi mette un pò d’ansia: mi da l’idea di una corsa forsennata per cercare di fare tutte le cose che non siamo riusciti a fare in passato e ora, le si devono fare tutte insieme, magari entro la mezzanotte, prima che scocchi l’ultima ora. Credo, che in quelle condizioni invece, non riuscirei a combinare proprio niente. Per evitare un caotico epilogo sarebbe meglio pensarci un pò prima…Io credo che i miei commedianti li abbia visti passare fin troppe volte, a volte li seguo anche per un pò, ma poi…

Questa bella canzone di Roberto Vecchioni (I commedianti), fa riflettere sulle occasioni perse, mentre il tempo scorre inesorabile, e quando finalmente si comprende quale sia la nostra natura e i nostri desideri, forse quello non è più il momento di prendere le nostre decisioni, perchè è già passato…così si trasforma nel momento di perdonarsi, se ci riesce…

Le mie orticarie me le son fatte passare perchè questa poesia-augurio non poteva passare inosservata.

Auguro a chi mi ha mandato queste belle parole e a tutti voi di avere tempo per la vita.

Il tempo? l’unica cosa che non si può accumulare…e che quasi sempre fugge più veloce di quanto riusciamo a correre… Non lasciateli più scappare i vostri commedianti…C’è ancora tempo…se aprite gli occhi…c’è ancora tempo

TI AUGURO TEMPO

Non ti auguro un dono qualsiasi

Ti auguro soltanto quello che i più non hanno.

Ti auguro tempo per divertirti e per ridere.

Ti auguro tempo per il tuo Fare e il tuo Pensare,

non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.

Ti auguro tempo non per affrettarti e correre,

ma tempo per essere contento.

Ti auguro tempo non soltanto per trascorrerlo.

Ti auguro tempo perché te ne resti,

tempo per stupirti e tempo per fidarti

e non soltanto per guardarlo sull’orologio.

Ti auguro tempo per toccare le stelle

E tempo per crescere, per maturare.

Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.

Non ha più senso rimandare.

Ti auguro tempo per trovare te stesso,

per vivere ogni tuo giorno ogni tua ora come dono.

Ti auguro tempo anche per perdonare.

Ti auguro di avere,

tempo per la vita.

Share and Enjoy:
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • MySpace

5 Responses to “Ti auguro tempo”

  1. 1
    Fulvio Says:

    Quale è il tempo non “buttato”?
    stiamo tutti andandocene, nessuno sa quando il sogno della vita finirà, ed allora non è questione di età ma di consapevolezza, l’unico tempo non buttato è quello nella direzione della consapevolezza io credo.

    In questo tuo articolo parli del tempo, fai intendere ma non dici, è tabù nella nostra società parlare della morte.

    Oggi riesco a pensare solo alla morte, ed al dolore, alla perdita.

    In una vita che è diventata colma di intrattenimenti e di stimoli si è quasi costretti a “stra-vivere”, per forza. Come accenni tu, tutto prima della mezzanotte… ma tutto cosa? vizi? eccessi? non credo che sia queste cose che il tempo ci è dato.

    Ci si allontana da noi stessi, dai sentimenti, dall’amore per inseguire successo, ricchezza, appagamento, posizione sociale, accettazione sociale, etc.

    La morte ci può aprire uno spiraglio di conoscenza sulla vita, ci aiuta ad essere più consapevoli, la continua negazione della morte da parte della nostra società non ci aiuta su questa strada… come ci si è arrivati? come è possibile negare una cosa che accadrà per tutti? Persino le religioni ce la nascondono facendoci vedere altra vita dopo la morte.

    Chissà se la morte ci viene nascosta per assecondare le spinte consumistiche… certo che se sono consapevole di poter morire anche domani non mi metto a lavorare come un mulo per comprare una macchina super-accessoriata… piuttosto lavoro il minimo per comprare una macchinetta che giusto mi porta dal punto “a” al punto “b”… ( o non lavoro proprio e vado a piedi…).

    Come sono vere le parole di questa canzone… tempo per stupirti e tempo per fidarti, tempo per trovare te stesso, per vivere ogni ora come dono, per perdonare, per amare, crescere, maturare, divertirti, ridere…

    Tempo per essere presenti, per accettare quello che ci capita.

    Tempo per lasciare andare, tutto è temporaneo, lasciarsi andare.

    Non c’è perchè nella perdita di una persona cara, niente ha senso, non c’è giustizia, non c’è nulla…
    c’è il dolore, stordimento, protesta, negazione, collera.
    Ma resta l’amore che ci ha lasciato, l’amore che proviamo, un dono, anche se ci fa star male.

    Il tempo che non butto è quello che impiego ad amare, la natura, gli altri, la vita.

    Mi unisco all’augurio di Lapo… vi auguro tempo per amare.

    Salviamo Peter Pan… “un sito dedicato a tutti coloro che perdono tempo e a coloro che lo riempiono senza vivere”.

  2. 2
    lapo2001 Says:

    Penso sia giusto ciò che scrivi. Credo anche che la consapevolezza sia terribilmente difficile da raggiungere, soprattutto per chi non sa di non esserlo…Se c’è una porta in una stanza buia, noi non la vedremo mai. A volte, in certi momenti, ci affanniamo a cercarla, ma non riusciamo a trovarla e non capiamo che basterebbe accendere la la lampada(magari anche quella di Aladino.Penderemmo 2 piccioni con una fava: apriremmo la porta della consapevolezza magari accendendo la lampada dei desideri).
    Il finale è grandissimo. Lo slogan ci sta alla perfezione.

  3. 3
    Anny Says:

    scusa se te lo chiedo..ma chi è l’autore di questa poesia?

  4. 4
    lapo2001 Says:

    Ciao Anny,
    sei la benvenuta.
    La poesia è di Elli Michler.

  5. 5
    El Gato Says:

    Caro Lapo, continua a ricercare queste “perle” di vita che solo all’apparenza qualcuno potrebbe giudicare come mera “filosofia”. La nostra vita ha bisogno disperato di momenti di pausa (che potrebbero erroneamente essere ritenuti “perdite di tempo”), di momenti di riflessione che ci facciano comprendere a pieno l’essenza della vita, il grande dono della nostra vita, il grande dono della vita dei nostri cari, dei nostri amici e conoscenti. Solo così arriveremo appagati alla meta finale… L’invito che faccio in primis a me stesso, e mi accodo a te, e di trovare tempo per amare, donare, perdonare,comunicare, pregare… in poche parole il tempo per continuare ad “emozionarsi” nella semplicità

Leave a Reply

Archivi